-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Sciame sismico nell’Adriatico e trivelle: i dubbi del M5S

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Ottobre 2017 @ 17:52

Vasto. Un collegamento tra lo sciame sismico nel Mare Adriatico (di fronte alla costa di Chieti e Pescara) di domenica e la ricerca degli idrocarburi?

Il dubbio è stato sollevato da alcuni esponenti del Movimento 5 Stelle, tra cui il vastese Gianluca Castaldi, che, nella giornata di ieri su facebook ha ipotizzato un possibile legale tra l’attività tellurica e le trivellazioni esplorative nel mare Adriatico.

“Visti gli epicentri, concentrati tutti nella stessa zona, c’è da chiedersi se forse non sia colpa delle trivellazioni esplorative che in questo periodo sono in atto nell’Adriatico. Se così fosse, sarebbe un preoccupante antipasto di quello che avremo con l’approvazione delle trivelle in Adriatico”, ha scritto il senatore abruzzese del M5S.

Molti esperti ed appassionati di vulcanologia e terremoti si sarebbero però già scagliati, su internet e social, contro l’ipotesi del Movimento 5 Stelle.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate