-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Covid, cani per fiutare il virus in 60 secondi. Il progetto

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 31 Marzo 2021 @ 21:12

Il progetto si chiama Covid Dog.

Un gruppo di cani, tra cui la bellissima Roma (nella foto), si stanno addestrando nel Campus Bio-medico di Roma.

Fiutare la sudorazione di un soggetto positivo al Covid-19 per poterlo riconoscere più velocemente di un test rapido, è questo l’obiettivo dello screening che svolgono i cani (che non prendono il virus né lo trasmettono) e che, per ora, si stanno esercitando al drive-in del Policlinico Universitario, con risultati incoraggianti, i cani rilevano il virus in meno di 60 secondi.

Per testare l’efficacia dei risultati, ottenuti dall’olfatto dei cani, vengono poi eseguiti sugli stessi campioni i test molecolari, al fine di comparare gli esiti dei due esami.

Se la sperimentazione avrà successo sarà possibile utilizzare i cani addestrati all’interno di grandi eventi o all’ingresso di aeroporti, stadi, cinema e teatri.

(foto, Corriere della Sera)

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate