Elezioni LND Abruzzo, Ezio Memmo presenta la sua lista

Dopo la rinuncia alla candidatura da parte di Ortolano al suo posto si presenta Concezio Memmo che oggi con una conferenza stampa ha annunciato i suoi obiettivi e la sua lista.

“Per questa situazione non bisogna piangersi addosso – dice Memmoma è il momento di reagire per tornare alla normalità. Dopo tanti anni di esperienza ho imparato molto dal mondo calcio e ora mi sento finalmente pronto per rivestire questa carica.

Le diverse funzioni che ho rivestito in diverse società ma anche nella carica da vice presidente vicario (appena terminata) mi differenziano dall’altro candidato per l’esperienza che ho accumulato. Avevo sentito parlare della candidatura di Rodomonti ma l’ufficialità è arrivata pochi giorni fa. Siamo caratterizzati da due mondi diversi quindi sono contento di aver preso posizione.

La LND Abruzzo non ha le risorse economiche per eseguire i tamponi a tutti i tesserati ma quando sarà possibile faremo di tutto per ripartire in sicurezza. Questa è la nostra priorità assoluta e con la cooperazione di tutti sarà molto più possibile tornare in campo.

Riguardo all’Eccellenza cercheremo di valutare diverse ipotesi ma al momento non abbiamo rimpianti sulla scelta che ha portato alla formazione di un solo girone e non di due da dieci squadre. È stato fatto tutto democraticamente.”

Il candidato presidente ha quindi presentato anche la sua lista.

“La nostra idea è quella di rendere attivi i social media – spiega Memmo -e sostenere le società incrementando anche il calcio a 5, il beach soccer e il calcio femminile.”

A fianco di Concezio Memmo si presentano:

Salvatore Vittorio (candidato responsabile calcio a 5);

Flavia Antonacci (candidato responsabile calcio femminile);

Gianfranco Di Carlo (candidato consigliere all’organizzazione strutturale);

Giovanni Sorgi (candidato consigliere alla competizione ed attività agonistica);

Mauro Bassi (candidato consigliere al settore giovanile e anti-violenza);

Levantino Cianfarano (candidato consigliere all’impiantistica);

Gianluigi Ricchioni (responsabile ufficio stampa);

Fabrizio Acciavatti (candidato consigliere ai rapporti con gli enti territoriali);

Walter Pili (candidato consigliere ai servizi da fornire alle società);

Giovanni Mattucci e la relativa squadra di commercialisti (responsabile revisione dei costi).