Due aree di servizio abruzzesi non igieniche: denunciati i titolari

Il NAS di Pescara ha segnalato all’Autorità Sanitaria e Amministrativa i titolari di due aree di servizio poste presso le arterie autostradali abruzzesi (non meglio specificate dai carabinieri le zone interessate).

Nel corso di alcuni controlli, infatti, i militari hanno rilevato che i locali degli esercizi pubblici presentavano inadeguatezze igienico-sanitarie e strutturali, in un caso particolarmente concentrate all’interno di un laboratorio per la preparazione di panini, dove erano presenti attrezzature in disuso che non permettevano una corretta attività di pulizia e sanificazione degli ambienti.

Le ispezioni dei Carabinieri del NAS sono state effettuate nell’ambito di una serie di servizi coordinati che hanno avuto come oggetto i punti di ristoro posti presso le grandi vie di comunicazione, con l’obbiettivo di preservare la salute degli consumatori impegnati in gite fuori porta.