-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giulianova, scontro tra IdV e Pd: chi rottamare tra Mastromauro e Cibej?

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 13:21

mastromauroGiulianova. Scoppia la polemica fra Italia dei Valori e Partito Democratico a Giulianova. “Mastromauro è da rottamare” è la dichiarazione del segretario cittadino dell’IdV, Eden Cibej. Il Pd non ci sta e rilancia chiedendo una “revisione periodica” del coordinatore del partito di Antonio Di Pietro.

Il Partito Democratico di Giulianova esprime piena soddisfazione per quanto emerso dall’incontro della coalizione tenutosi martedì sera e respinge con fermezza le affermazioni, “decisamente fuori luogo”, del coordinatore locale dell’IdV in merito alla situazione politica giuliese, in particolare sul primo cittadino.
“Non si comprende – si legge nella nota – con esattezza quali siano i problemi messi sul tappeto da Cibej. Difficile, infatti, riuscire a capire se le sue dichiarazioni siano il frutto di rancorose e ataviche posizioni personali oppure rappresentino il reale pensiero di un’intera compagine politica.  Al momento, si prende atto e si apprezza il lavoro serio e responsabile del consigliere Luigi Ragni, legittimato a rappresentare il suo partito all’interno dell’assise civica in quanto espressione del voto popolare, e dell’sssessore Nadia Ranalli, i quali stanno apportando un proficuo contributo alla maggioranza di centrosinistra rappresentando, di fatto, la parte positiva e razionale dell’Italia dei Valori”.
Il PD nel ribadire “il pieno ed incondizionato appoggio al Sindaco Mastromauro e al programma elettorale Giulianova 2020 invita l’IdV a fare chiarezza al proprio interno e ad assumere un atteggiamento costruttivo per il bene della città”.

o stesso coordinatore dell’Italia dei Valor
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate