Giulianova, sala gremita per la prima assemblea del ‘nuovo’ Comitato Quartiere Annunziata

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 1:25

Giulianova. In una sala gremita si è svolta la prima assemblea del Comitato del Quartiere Annunziata. All’assemblea erano presenti anche, il Sindaco Francesco Mastromauro, il Vicesindaco Nausicaa Cameli, gli Assessori Gianluca Grimi, Fabio Ruffini e Frencesca Guerrucci ed i Consiglieri Carlo Mustone, Adalberta Chiodi, Lorenzo Di Teodoro e Federica Vasanella.

L’incontro iniziato con un passaggio informale di consegne tra il Presidente uscente Patrizia Casaccia ed il neo Presidente Antonio Fusaro e la neo Vicepresidente Isa Balducci.

Sono seguite le presentazioni dei tavoli di lavoro e dei nuovi delegati del Comitato: Francesco Negro, Luciano Marrone, Massimiliano Giorgini, Rita Ranalli, Francescomaria Di Bonaventura, Valentina Ramacciato, Lorenzo Garbatini e Gianni Caprioni. Quest’ultimo ha esposto tramite delle slides le problematiche riguardanti il tavolo di lavoro dell’ambiente e sicurezza.assemblea-quartiere-annunziata-3

- EVO -

Dopo le presentazioni, c’è stato il saluto del Sindaco che ha ribadito l’importanza di una vera democrazia partecipata dal basso come strumento utile alla collettività ed ha esposto le prossimi lavori ed impegni che riguarderanno il Quartiere Annunziata come la costruzione della nuova caserma dei Carabinieri, il contratto di fiume, la messa in sicurezza del Centro Socio Culturale e l’Anello Blu che attraverserà anche il Quartiere Lido. Inoltre, il Sindaco ha chiesto al Comitato una assemblea ad hoc in concomitanza degli inizi dei lavori per la nuova caserma.

Il dibattito è continuato con delle domande dei residenti riguardanti le problematiche di viabilità, manutenzione e la pulizia.

L’Assessore ai Lavori Pubblici Guerrucci ha ribadito che entro fine anno verrà effettuata la potatura delle piante e l’impegno preso per trovare vie alternative al transito dei mezzi pesanti impegnati nella costruzione del nuovo molo del porto facendoli transitare carichi in via Lepanto e scarichi in Lombardi. Inoltre, una volta ultimati i lavori al porto, il Comune, insieme alla ditta costruttrice Schiavo, si impegneranno nella messa in sesto del manto stradale danneggiato dal transito dei mezzi.

L’Assessore all’Ambiente Ruffini ha annunciato che per il 17 novembre ci sarà al parco dell’Annunziata un’iniziativa, ideata da una bambina di appena 11 anni, riguardante la sensibilizzazione degli adulti sulle problematiche dei rifiuti da parte dei bambini delle elementari.

L’assemblea si è conclusa con il saluto del Vicesindaco, della Presidente del Comitato Lido e del Professor Carlo Di Marco che ha ribadito l’importanza della partecipazione cittadina ai tavoli di lavoro che l’unione dei comitati parte dall’essere autonomi e liberi da alcun legame politico.

ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Notizie Correlate