Montorio, carabinieri del Noe nel potabilizzatore di Colle di Croce

I carabinieri del Noe di Pescara stanno operando un controllo di routine al potabilizzatore della Ruzzo Reti a Colle di Croce di Montorio al Vomano.

Sul posto sono presenti anche i vigili del fuoco del comando provinciale di Teramo.

Il controllo di per sé non farebbe notizia perché sono operazioni normalmente effettuate dal nucleo operativo ecologico dei carabinieri, ma si è diffusa a quanto pare in mattinata l’indiscrezione di una presunta esplosione proprio al potabilizzatore di Collevecchio smentita da chi sta effettuando i controlli.

LA NOTA DEL RUZZO Dalla società acquedottistica confermano come sia infatti “in corso una attività di controllo da parte dei Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico sull’impianto di potabilizzazione di Montorio, che si trova in località Colle di Croce. La verifica di routine non ha rilevato alcun problema di potabilità dell’acqua e ha confermato la perfetta efficienza dell’impianto e di conseguenza la sicurezza dell’acqua erogata. Nel controllo i Carabinieri sono supportati dall’Arta e dai Vigili del Fuoco”.