Martinsicuro, maltrattamenti in famiglia: scatta la misura cautelare in carcere

Martinsicuro. In esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare, i carabinieri hanno arrestato, nelle ultime ore, G.D.M. 32 anni, per maltrattamenti in famiglia.

 

L’inasprimento della misura cautelare nei confronti del giovane marchigiano, domiciliato a Villa Rosa, è stata disposta dal gip del tribunale di Ascoli Piceno, anche alla luce di una serie di violazioni.

 

L’arresto è stato perfezionato dai carabinieri del norm della compagnia di San Benedetto e della stazione di Martinsicuro. Il giovane, dopo le formalità di rito, è stato associato nel carcere di Marino del Tronto.