- MASTHEAD -

Pescara, centro vaccini all’Outlet: “Sede lontana e senza autobus”

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: lunedì, 4 Ottobre 2021 @ 11:30

Pescara. “La scelta di trasferire l’unico centro vaccinale all’Outlet Village di Città Sant’Angelo è illogica: il centro commerciale è lontano da gran parte degli abitanti della provincia di Pescara e non è servito da alcuna linea pubblica di trasporto”.

Ad affermarlo sono il consigliere regionale del Pd Antonio Blasioli ed i consiglieri comunali del Pd di Pescara Piero Giampietro, Stefania Catalano, Francesco Pagnanelli, Marco Presutti e Giovanni Di Iacovo, che spiegano: “Il sito è utile per la popolazione residente in quella zona, ma del tutto inadatta al resto dell’area urbana e della provincia. Si cerchi una sede alternativa a Pescara”.

“La terza dose sarà inizialmente riservata alle persone più anziane ed ai pazienti fragili – proseguono – e molti di questi pazienti saranno impossibilitati ad andare da soli. Immaginare l’unico centro vaccinale in un’area lontana dalla maggior parte dell’utenza potenziale, raggiungibile solo con i mezzi privati e con un deciso carico di traffico, va contro ogni regola di buon senso. Pescara dispone di molti spazi liberi anche da attrezzare, e si deve cercare assolutamente una alternativa raggiungibile dai mezzi pubblici, vicina alla maggior parte della popolazione interessata dalla vaccinazione e utile in termini logistici. Chiederemo da subito la convocazione del comitato ristretto dei sindaci Asl per modificare questa scelta incomprensibile”.

- AD IN ARTICLE-
- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles