Castel del Monte, un concerto per il rifugio San Francesco bruciato

Castel del Monte. Il festival Musiche nel Piccolo Tibet aveva previsto un concerto anche nel Rifugio San Francesco, distrutto dalle fiamme lo scorso 29 giugno.

Sarebbe stata, venerdì 11 agosto, un’altra bellissima pagina culturale scritta dal rifugio ai piedi del monte Camicia, luogo capace di offrire tanto di bello, oltre all’ospitalità garantita ad alpinisti e amanti della montagna e della buona tavola.

Tanti, infatti, gli eventi culturali ed artistici che hanno trovato posto, negli anni, tra le mura di legno della baita distrutta da un incendio poche settimane fa.

E per dare sostegno a Gianni e Teresa Cetra, i fratelli-gestori del rifugio, che hanno sempre regalato un sorriso insieme al comfort a chi da loro è passato, venerdì 11 giugno si terrà ugualmente un concerto.

Ad organizzarlo saranno gli Amici della Baronia, organizzatori del festival musicale che animerà prima di Ferragosto la piana di Campo Imperatore, in questi giorni tristemente dilaniata da un altro incendio.

Il concerto-aperitivo, tenuto dal Gipsy Duo (Fabrizio de Mela, violino e chitarra, Mauro Vaccarelli, chitarra: musiche popolari irlandesi e gitane) si terrà nella piazza di Castel del Monte, al bar Miramonti, venerdì 11 agosto alle ore 12: i 5 euro del biglietto solidale saranno devoluti ai Cetra.