-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Mare sporco a San Vito, assessore Comini nega: ‘E’terrorismo mediatico’

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 16:27

San Vito Chietino. ”Stanno uccidendo il mare. Non abbiamo certo combattuto Ombrina per avere lo schifo di ieri, domenica, lungo la costa dei trabocchi: chi deve intervenire lo faccia subito”.

NuovoSensoCivico interviene denunciando il mare sporco registrato ieri pomeriggio a S.Vito Chietino. ‘

‘La prima giornata di mare per molti – dice in una nota Nsc – si è trasformata ben presto in una spiacevole occasione di rabbia per le condizioni in cui versavano le acque lungo la costa dei trabocchi”.

Immediata la replica dell’assessore al Turismo e Ambiente di San Vito, l’avvocato Luigi Comini, che parla “di terrorismo mediatico e valutazioni di Nsc senza alcun fondamento scientifico.

Diffamazioni su cui prenderemo seri provvedimenti. Ieri si è solo verificato un fenomeno pomeridiano normale e periodico tipico delle giornate afose e con vento da Sud che dura un paio di ore, con mucillagine, e purtroppo, rifiuti che provengono dal largo che sporcano il mare in modo spiacevole”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate