Vasto, rinviati i tradizionali fuochi d’artificio

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 11 Agosto 2021 @ 16:14

Menna: “Una scelta difficile ma necessaria per garantire la sicurezza della popolazione e la tutela ambientale”

Vasto. I tradizionali fuochi d’artificio programmati dal Comune di Vasto per il 16 agosto sono stati rinviati. La decisione è stata presa a seguito della nota prefettizia, numero 46055 del 10 agosto 2021, con la quale il Prefetto invitava i sindaci a prevedere la sospensione di qualsiasi fuoco pirotecnico fino al 22 agosto; per i rischi di incendi nell’area costiera a causa delle condizioni metereologiche previste nei prossimi giorni. A seguito della riunione tecnica comunale convocata dal sindaco Francesco Menna alla presenza dei dirigenti, funzionari e tecnici comunali è stato deciso di rinviare i fuochi pirotecnici a data da destinarsi.

“Una scelta difficile – ha spiegato il sindaco Menna – ma necessaria per garantire la sicurezza della popolazione e la tutela ambientale già pesantemente colpita nell’ultimo periodo. Una decisione dettata anche dalla conformazione territoriale del nostro Comune che, a differenza di altri, non ci consente in questo determinato momento storico di far rispettare tutte le disposizioni ministeriali. Condivido pienamente la direttiva prefettizia anche alla luce di ciò che purtroppo ha vissuto Vasto domenica 8 agosto, quando le comunità di Sant’Antonio, San Lorenzo e il Villaggio Siv sono state interessate da incendi problematici. Tutt’oggi i cittadini sono ancora sconvolti – conclude Francesco Menna – per quello che è accaduto e le temperature non ci aiutano a fare diversamente”.

ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles