“Rimborsopoli” assoluzione con formula piena per il senatore Pagano. Intanto duro attacco a D’Annuntiis NOSTRA INTERVISTA


Assolto per non aver commesso il fatto. Anche per il senatore Nazario Pagano, coordinatore regionale di Forza Italia, il tribunale di Rimini ha pronunciato la sentenza con formula piena nell’ambito dell’inchiesta “rimborsopoli” che si abbatté sulla Giunta regionale all’epoca dei fatti guidata dal governatore Gianni Chiodi.

Pagano è stato l’ultimo ad essere assolto. Il senatore ha poi affrontato la questione Umberto D’Annuntiis, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Regionale che ha deciso di abbandonare Forza Italia per approdare in Fratelli d’Italia.

L’analisi che fa il coordinatore regionale del partito di Berlusconi nei confronti di D’Annuntiis è piuttosto severa.