Serie C, il Teramo saluta il 2020 con la trasferta di Bisceglie VIDEO

Cavese insegna che l’impegno di domani contro il Bisceglie, in zona playout e reduce da cinque ko di fila, sarà tutt’altro che semplice rispetto al racconto della “carta”.

Il Teramo tornerà in campo domani pomeriggio allo stadio Gustavo Ventura per chiudere il 2020 ritrovando quella vittoria che manca da più di un mese. I biancorossi, reduci da una sconfitta e quattro pareggi nelle ultime cinque uscite, ritrovano Lasik e Diakite che saranno quasi certamente titolari in difesa. Più avanti, Mungo potrebbe prendere il posto di Bombagi, mentre Cappa quello di Ilari, convocato ma non al meglio per una distorsione ad una caviglia.

Out, invece, Valentini, Birligea e Minelli.

In casa Bisceglie, senza Giovanni Bucaro ancora alle prese con la squalifica di sette giornate, in panchina andrà Carlo Ricchetti. I pugliesi ritrovano invece Cittadino dalla squalifica, regista punto di riferimento anche per i gol (quattro più due assist).

Dirige Michele Di Cairano di Ariano Irpino con inizio alle ore 15.

foto Teramo Calcio