-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pasquale Fusco sarà il Libero della Moaconcept Impavida Ortona

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 7 Luglio 2021 @ 18:53

Ortona. La Moaconcept Impavida Ortona comincia a svelare le proprie carte e lo fa partendo da quello che sarà il Libero per la stagione 2021/2022. Arriva dalla Emma Villas Aubay Siena il classe ‘97 per 180 centimetri di altezza Pasquale Fusco. Nato a Brescia, ma di origini partenopee, Fusco intraprende il suo cammino nel mondo del Volley proprio nel settore giovanile della sua città. Ci impiega soltanto tre stagioni Pasquale per entrare nel giro della prima squadra e nel 2013/2014, quando ha soltanto sedici anni, è già il secondo libero in Serie B. Il Brescia si rivela squadra vincente tanto da staccare il biglietto per la Serie A2 e Fusco farà parte anche di quel roster. Ironia della sorte vuole che l’esordio da titolare in serie A2, per Pasquale Fusco arrivi proprio nel Palasport Ortonese alla prima giornata della stagione 2015/2016 quando i Ragazzi Impavidi si imposero per tre set a due. «Ricordo davvero tutto di quel pomeriggio», racconta Fusco. «Il tifo, il palasport strapieno e purtroppo anche la sconfitta. Questo mi lega ancora di più ai colori della Moaconcept».

E a Brescia, il neo-libero ortonese è rimasto per altre due stagioni, approdando poi a Mondovì nel 2018/2019. Qui arriverà a disputare le semifinali di Coppa Italia e i Quarti Di Finale per i PlayOff promozione in Superlega. «A Mondovì, proprio come sarà nella prossima stagione ad Ortona, mi sono trovato a giocare in una squadra completamente nuova, dove praticamente nessuno aveva mai giocato insieme prima. La squadra girò bene. Quello che poteva sembrare inizialmente un handicap si è invece trasformato in uno stimolo a far bene e ad impegnarsi al massimo. Sono convinto che anche ad Ortona sarà lo stesso».

Arriva poi la maledetta stagione interrotta a marzo a causa dalla pandemia da Covid-19 quando Fusco era nel frattempo diventato il libero dell’ambizioso Bergamo. Nonostante l’imprevista interruzione, tuttavia, Pasquale riesce a vincere la Coppa Italia con il suo Bergamo. Le statistiche di alto livello fatte registrare fino a quel momento, hanno attirato le attenzioni di un’altra corazzata su Pasquale Fusco e così, nella passata stagione, il Libero veste la casacca della Emma Villas Aubay Siena.

Pasquale Fusco: «Si tratterà per me dell’ottava stagione in serie A2, ma sono carico come se fosse la prima. Ho scelto Ortona perché è una società solida che tiene alla propria storia e al proprio territorio. Mi ha colpito molto la tenacia di una società che ha tenuto duro ed ha fatto di tutto per essere presente ai nastri di partenza. Sarà un campionato duro con tredici squadre tutte di buon livello e due retrocessioni. Questo non può essere per me che uno sprone a far bene, a lavorare tanto. Spero che il pubblico potrà tornare ad essere presente sulle tribune e che ci aiuti nel cammino. A tal proposito ne approfitto per salutare i tifosi di Ortona, che fanno parte di quel ricordo indelebile della mia prima da titolare qualche anno fa».

Pasquale Fusco
Nascita: 14/01/1997
Ruolo: Libero
Nazionalità Sportiva: Italiana Altezza: 180 cm
Carriera:
2021 – 2022 Moaconcept Impavida Ortona
2020 – 2021 Emma Villas Aubay Siena
2019 – 2020 Olimpia Bergamo (Serie A2)
2018 – 2019 Synergy Arapi F.lli Mondovì (Serie A2)
2017 – 2018 Centrale Del Latte McDonald’s Brescia (Serie A2) 2016 – 2017 Centrale Del Latte McDonald’s Brescia (Serie A2) 2015 – 2016 Centrale Del Latte McDonald’s Brescia (Serie A2) 2014 – 2015 Centrale Del Latte McDonald’s Brescia (Serie A2) 2013 – 2014 Atlantide Brescia (Serie B1)
2010 – 2013 Atlantide Brescia (Settore Giovanile)

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate