sabato, Aprile 1, 2023
HomeSport AbruzzoCalcio AbruzzoLa Serie B resta a 19 squadre. Domani i calendari della Serie...

La Serie B resta a 19 squadre. Domani i calendari della Serie C

--

Il campionato di Serie B resta a 19 squadre. Lo ha stabilito il Collegio di garanzia dello sport presso il Coni, che dichiarato inammissibili i ricorsi presentati. La decisione è stata presa a maggioranza, con il dissenso del presidente del collegio, Franco Frattini.

Lo stesso presidente del Collegio di Garanzia ha spiegato il motivo per la ritenuta inammissibilità dei ricorsi sul ripescaggio in Serie B: “Io optavo per un campionato a 22 squadre con l’accoglimento dei ricorsi – ha precisato Frattini – Il collegio ha ritenuto di confermare il torneo a 19 con una pronuncia di inammissibilità in cui si dice che sostanzialmente quei ricorsi dovevano essere proposti davanti alla giustizia endofederale, quindi inammissibile per avere sbagliato il giudice a cui andare”. Secondo Frattini, i club che ambiscono al ripescaggio (Ternana, Pro Vercelli, Siena, Catania, Novara e Entella) “potranno – ha anticipato – se lo vorranno, ripartire davanti al Tribunale federale della Figc e proporre le stesse contestazioni”. E così effettivamente sarà già nelle prossime ore.

“Per me il comunicato 54 (sui criteri di ripescaggio pubblicato dalla Federcalcio il 30 maggio 2018, ndr) sarebbe rimasto in vigore”, ha aggiunto Frattini. “La spaccatura nel Collegio? Perché io non condivido la pronuncia di inammissibilità e ho il dovere di dirlo – ha sentenziato Frattini – Su di me nessuna pressione, credo che il Collegio di Garanzia abbia ragionato su ipotesi molto diverse al suo interno e queste ipotesi molto diverse hanno portato a divergenze che nella storia del Collegio di Garanzia non c’erano mai state”.

IL COMMENTO DI SEBASTIANI. “Questa non è una vittoria contro nessuno, ma è una decisione che ricalca quello che all’unanimità avevano chiesto le 19 società di serie B, quando si decise di partire con questo numero di squadre nel nuovo torneo”. Lo ha detto il presidente del Pescara Daniele Sebastiani, commentando la sentenza del Collegio di Garanzia dello sport che ha confermato la serie B a 19 squadre, bloccando i ripescaggi. “Mi auguro che ora, si decida una volta per tutte di partire ed iniziare con un percorso di riforma che possa vedere al fianco della B anche le altre leghe. Bisogna capire – ha detto il massimo dirigente biancazzurro – che i tornei sono sempre più difficile da sostenere economicamente, e per questo bisogna lavorare tutti uniti, affinché ci siano sempre società sane”. “Quando abbiamo voluto il torneo a 19 squadre, con le stesse retrocessioni, sapevamo anche che il campionato sarebbe stato più difficile. Il campionato di B era e resta un campionato equilibrato e difficile per tutti”.

Saranno pubblicati domani, alle 11.30 nella sede della Lega Pro a Firenze, i gironi e i calendari del campionato di serie C 2018/2019. Lo ha stabilito il direttivo di Lega Pro, riunitosi dalle 18 di oggi in attesa della decisione del Collegio di Garanzia dello Sport sui ripescaggi in serie B, che ha confermato il campionato cadetto a 19 squadre.

Da capire se il campionato comincerà effettivamente nel prossimo weekend.

RELATED ARTICLES