-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara in crisi, Oddo sempre più vicino all’addio

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 10:38

Pescara. Sembra essersi ormai acceso il count-down per l’addio di Massimo Oddo alla panchina del Pescara, dopo la sesta sconfitta consecutiva incassata ieri in casa del Torino per 5-3.

L’addio dovrebbe essere volontà dello stesso allenatore: sebbene ieri sera la società ha ufficializzato di non aver ricevuto le dimissioni, alla riunione tecnica di stamattina, dove dirigenza staff e calciatori hanno fatto il punto della critica situazione, Oddo era assente. Il presidente Sebastiani ha motivato l’assenza con il bisogno di un confronto diretto con la squadra e ha rinnovato, ancora una volta, la sua piena fiducia al tecnico, ma ha pure ammesso che da parte del mister ci sarebbe la voglia di dare uno scossone. Tradotto, dimissioni in vista.

Affetto a parte, con Oddo che ieri in panchina ha pianto guardando il tracollo della squadra per cui, in primis, ha sempre tifato, prima di prendere ogni decisione ci sono da risolvere le questioni economiche legate alla rescissione del contratto e quelle, oltre alla scelta, per l’ingaggio di un sostituto.

Guardando le disponibilità sulla piazza, i rumors parlano di Colomba, Rossi, Malesani e Pillon, ma il nome di Zeman aleggia sempre quando si parla di Pescara.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate