-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Basket, la Rennova Teramo a Senigallia per il primo successo esterno

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: sabato, 6 Novembre 2021 @ 14:14

Provare a centrare il primo successo lontano dalle mura amiche.

E’ questo l’obiettivo della Rennova Teramo, impegnata domani (ore 18) sul campo della Goldengas Senigallia. Un match che può effettivamente aumentare la fiducia nei propri mezzi di una squadra capace nell’ultimo turno di mettersi definitivamente alle spalle una striscia di tre sconfitte grazie alla brillante prova offerta contro la Sutor Montegranaro (vittoria dei biancorossi 70-57, conducendo l’incontro per quasi 40 minuti). Dal canto suo la squadra di coach Andrea Gabrielli viene da una sconfitta 79-71 contro la corazzata Real Sebastiani Rieti, giunta nonostante il vantaggio racimolato dai marchigiani dopo i primi due periodi.

Le premesse per assistere ad un match equilibrato ci sono tutte, come testimoniano anche le dichiarazioni pre-gara di coach Giorgio Salvemini: “Affrontiamo una squadra che ha gli stessi punti nostri in classifica, un avversario che oggettivamente ha un potenziale tecnico e fisico importante per la categoria. Giochiamo inoltre in un campo molto ostico, un palazzetto storicamente molto difficile da violare. Partiamo però con tutte le intenzioni di giocare la partita che serve per portarci a casa la prima vittoria esterna stagionale”.

C’è tanto entusiasmo in casa TaSp dopo l’inizio di campionato che ha visto i biancorossi affrontare sempre avversari di prima fascia. Ora non resta che tramutare questo entusiasmo in energia positiva per provare a fare, al terzo tentativo, il primo colpaccio in esterna della stagione: “Dobbiamo essere consapevoli della forza e della qualità di Senigallia – prosegue il tecnico abruzzese – che nell’ultimo turno sul difficile campo di Rieti è stata in vantaggio anche in doppia cifra in certi momenti della gara. Nel suo roster ci sono giocatori esperti, un quintetto con grandi capacità di attaccare il ferro o di fare male da fuori la linea dei tre punti. Dobbiamo quindi essere bravi a limitare i singoli per esprimerci al meglio e mettere in difficoltà l’avversario in un palazzetto dove non è affatto facile avere successo. Solo in questo modo potremo avere la possibilità di centrare la prima vittoria stagionale in trasferta”.

Sale così l’attesa per una partita che sarà visibile in diretta domani a partire dalle 18 solo sulla piattaforma web http://lnppass.legapallacanestro.com e che darà la possibilità alla Rennova Teramo di risalire ulteriormente la classifica di un campionato caratterizzato dal grande equilibrio.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate