Pallavolo, Asi Pineto asfalta Montesilvano. Ora testa alta ai playoff

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 7 Maggio 2018 @ 18:38

Ultimo impegno per la Pallavolo Asi Pineto Sport che ospita tra le mura amiche la Pallavolo Montesilvano, fanalino di coda del campionato di serie C.

Coach Bosica, in una gara senza valore, schiera la neoarrivata Mammarella Tosè come posto 4, lasciando riposare D’Andreagiovanni ancora alle prese con un fastidio alla spalla.

Partita senza storia seppur equilibrata nei primi punti di ogni parziale; la caratura tecnica e l’esperienza di Di Sabatino e compagne, non lascia alcun spazio alle giovanissime e promettenti ospiti allenate da mister Donatelli.

Da segnalare anche la buona prestazione della giovanissima Betti, entrata al posto della capitana Piazza, nei primi punti del terzo set.

A fine partita la società imbandisce un sontuoso banchetto “casereccio” per festeggiare la fine della stagione regolare ai quali partecipano squadra ospite e tifosi presenti al palazzetto.

Ora testa ai playoff con la Pallavolo Pineto, piazzata al quarto posto con 19 vittorie e 7 sconfitte, che andrà a far visita nella prima gara di semifinale alla capolista Arabona Manoppello.

 

Il presidente Narcisi: “L’obiettivo minimo del raggiungimento dei playoff è stato pienamente raggiunto nonostante numerosi problemi e numerose partenze di giocatrici durante il campionato. Ora parte una fase che, come si dice di solito, ha poco a che fare con il campionato; nei playoff ogni partita ha una storia a sé e sognare di arrivare in finale non costa niente”.

Gara 1 è prevista per sabato 12 maggio presso il palasport di Manoppello Scalo; il ritorno invece è previsto per mercoledì 16 maggio alle ore 20.30 presso il palazzetto di Via Filiani a Pineto. Eventuale bella, in casa del Manoppello domenica 20 maggio.

Nell’altra semifinale si scontreranno la vicecapolista Giulianova e la terza classificata CUS L’Aquila.