Il Roseto Sharks batte Pescara e conquista il 1°Trofeo “Unibasket”

AMATORI PESCARA – ROSETO SHARKS 67-78 ( 17-24, 12-21, 18-20,  20-13 )

Pescara: Carpanzano 14 , D’Eustachio , Serafini 4 , Toro n.e. ,
Potì 7 , Caverni n.e. , Di Donato n.e. , Capitanelli 16 ,
Leonzio 21 , Del Sole , Facciola n.e. , Micevic 5
All. Rajola

Roseto : Simonovic 2 , Person 20 , Ianelli 2 , Nikolic 11 ,
Bayehe , Pierich , Penè 2 , Sherrod 19 , Bushati 9
, Eboua 7 , Akele 6 All. D’Arcangeli

Roseto batte l’Amatori Pescara e si aggiudica la 1^ edizione del
“Trofeo Unibasket” con il punteggio finale di 78-67, dopo una gara
condotta sin dalle battute iniziali dai ragazzi di coach D’Arcangeli,
che ha tenuto fuori Rodriguez oggi per il colpo ricevuto nella gara di
ieri sotto al mento, respingendo anche la reazione veemente dei padroni
di casa negli ultimi minuti di gara. Prova gagliarda a livello difensivo
dei biancazzurri, tenendo anche gli avversari sotto i 70 punti, seppur
con una categoria di differenza ( Pescara infatti disputerà il
campionato di B Girone C ): solita prova battagliera di Brandon Sherrod
con 19 punti e 11 rimbalzi, 20 per Person con 10/18 al tiro, canestri
decisivi nel finale per Nikolic che chiude con 11 punti e Bushati con 9,
mentre 2 per Marko Simonovic, ma solamente 5 minuti in campo. Dall’altra
parte prova balistica importante per Leonzio, con 21 punti miglior
marcatore dell’incontro, 16 per Capitanelli e 14 per Carpanzano.

Gli Sharks da domani torneranno in palestra, poi mercoledì 26 settembre
ennesimo test, questa volta a L’Aquila nel “4° Trofeo degli Angeli –
Memorial Fausto Nardecchia” contro la Mens Sana Siena degli ex Lupusor e
Paolo Moretti.