Virtus Scerne, riparte l’attività giovanile con la squadra di calcio a 5 femminile

La ASD Virtus Scerne 2004 è una società sportiva dilettantistica che ormai da 16 anni svolge le proprie attività rivolte ai bambini e ragazzi dai 5 ai 16 anni nell’ambito calcistico con una sua prerogativa principale “il sociale” con costi veramente contenuti, dando la possibilità a tutte le famiglie e con l’obiettivo di creare uno spazio sano per poter permettere ai propri tesserati di crescere assimilando i sani valori dello sport.

Negli ultimi anni il Presidente Mauro Di Tecco e il responsabile tecnico Aldo Ammazzalorso, figura di spicco della società per la sua grande esperienza a livello professionistico, hanno avviato con l’intero staff la collaborazione con l’Aic (associazione Italiana calciatori dipartimento junior), con costanti appuntamenti dei tecnici Aic che permettono la crescita dei ragazzi e dell’intero staff.

Il settore giovanile è guidato dal responsabile Pasquale Tancredi, altra figura di spicco del calcio dilettantistico, che con lo spirito di un ragazzino scende in campo a sostegno dei mister della categoria allievi e giovanissimi per dispensare consigli tecnici.

Negli ultimi anni anche la Virtus Scerne ha avuto un significativo incremento delle bambine e ragazzine. Il successo del progetto del femminile in questa stagione sta vivendo la sua massima espressione con un grande traguardo e vanto per tutto il territorio con l’iscrizione di una squadra femminile di C5 che il prossimo 11 ottobre sarà impegnata nella gara di Coppa Italia e in questa stagione parteciperà al campionato regionale di serie C, mentre la formazione maschile affronterà il campionato di serie D di calcio a 5.

Alle figure citate va aggiunto un numeroso gruppo di dirigenti ed istruttori che svolgono le loro attività con passione e dedizione spinti dalla grande passione per questo sport. La Virtus Scerne ha scelto di fare #ilcalcioperpassione.