Silvi, Castrum2010 vuole festeggiare i 10 anni di fondazione con una stagione da protagonista FOTO

Silvi.  Inizia la programmazione della nuova stagione calcistica dell’ASD Castrum2010 in attesa di sapere l’esito della domanda di ripescaggio in Prima Categoria. Diverse le novità messe in campo dalla società che punta a festeggiare i primi dieci anni di fondazione con buoni propositi e nuove prospettive.

La dirigenza ringrazia tutte le professionalità che, nell’anno agonistico appena concluso, hanno contribuito al raggiungimento degli obiettivi e muove, i primi passi verso la stagione 2019-2020, iniziando dalle importanti riconferme. A partire dal veterano, e sempre più simbolo RossoBlu, Eugenio D’Agostino, a cui seguono: Marco Adonide, Massimiliano Di Blasio, Federico Forcella, Davide Basilico, Andrea Mazzitti, Lorenzo Della Valle, Joseph Herrera Del Castillo, Fiorenzo De Simone e Manuel Di Lorenzo.

La gestione tecnica della prima squadra è affidata ad Ernesto Di Febo, coadiuvato da Donato Di Marco e Carlos De Oliveira; a completare lo staff: il preparatore dei portieri Gabriele Bartoletti e preparatore atletico Giancarlo Marino.

Tanti i volti nuovi approdati all’Ughetto Di Febo per il nuovo anno agonistico. Tra i pali Daniele Bozzelli, reduce dalla brillante stagione con il Giulianova Annunziata (1a categoria), e Francesco Laudadio. In difesa, le novità sono: Andrea D’Anteo, reduce da due stagioni in promozione con l’Hatria Calcio, e Iacopo Florindi dal Silvi (1a categoria), che affiancheranno e daranno esperienza alla già solida difesa rosso blu. Spiccano a centrocampo l’acquisto del roccioso jolly Alfonso Ferretti dal Silvi (1a categoria) e dall’Hatria Calcio (promozione) Cesare Di Simone; in mediana , perfezionato, l’arrivo di Dario Di Mauro dal Casoli di Atri (1a categoria) e del bomber protagonista dell’ultima Coppa Abruzzo, vinta dal Casoli, Christian Cocco, per far coppia in attacco con Davide Sorgentone dall’Hatria Calcio (promozione) e Gianmarco Balducci. Vestono per la prima volta, la maglia rossoblu, altri due silvaroli doc; dopo i trascorsi con il Pescara e il Pineto, il forte e giovanissimo centrocampista, Francesco De Simone e Danio Traini dal Calcio Atri (1a categoria).
Aggregati dal settore giovanile, Daniele Genovese, Andrea Convertito, Luca Esposito, Antonello Di Giovanni e Simone Coccetti.

“Nell’allestire la rosa – commenta la società – si è puntato sul rientro in Città di giovani atleti locali, che bene hanno fatto negli ultimi anni in categorie superiori. Cercando, nei ruoli chiave, di individuare giocatori in grado di dare esperienza e affidabilità, oltre ad avere una visione di insieme e crescita del movimento calcistico locale. Tante altre novità, caratterizzeranno il nuovo corso Castrum, che oltre al settore giovanile e alla prima squadra, vedrà l’apertura della scuola calcio al movimento femminile e la composizione di una formazione, over ’40, che disputerà il campionato amatoriale”.