Serie D, Tolentino – Vastese 0-2

Ultimo Aggiornamento: domenica, 13 Giugno 2021 @ 21:30

Tolentino. In una calda domenica di fine primavera la Vastese vince per 0-2 sul campo del Tolentino grazie alla doppietta di Martiniello. Una giornata nel girone F di serie D dove l’attenzione era tutta rivolta alla vittoria del Campobasso a Rieti per 1-2 con le marcature dell’ex Esposito e Candellori, che consente ai lupi molisani di tornare in serie C.

Vittoria meritata del torneo per i rossoblù che hanno avuto indubbiamente motivazioni societarie e una squadra dal tasso tecnico davvero superiore a tutti, anche se diversi passaggi a vuoto della compagine di Cudini hanno dato l’impressione di avere a che fare con una squadra non del tutto impermeabile o imbattibile. Chi voleva provarci qualche chance probabilmente l’avrebbe avuta. Per quanto riguarda i biancorossi oggi di scena sul campo del Tolentino che propone sempre ricordi agrodolci (play off persi nel 2003 e vittoria al fotofinish nel 2009) annotiamo la terza vittoria consecutiva , con i cremisi che partono meglio ma l’uno – due di Martiniello praticamente segna per fortuna il match già nella prima frazione. Si segnalano anche un’occasione su calcio d’angolo per Di filippo prima del doppio vantaggio e un palo per parte per Tizi e Diarra. Seconda frazione piuttosto noiosa, qualche scaramuccia in campo e solita giravolta di cambi. Nulla di davvero rilevante con i cremisi dell’ex Padovani, tenuto a sorpresa in panchina all’inizio, che tengono solo possesso palla fino al triplice fischio. Tra i locali i migliori Ruci mentre per gli ospiti Martiniello e Obodo. In una giornata dove il Cynthialbalonga, per quello che può valere lo si ripete sempre, fa un passo in avanti in ottica play off l’unica vera curiosità del match odierno proviene dalla sostituzione da parte di D’Adderio dopo soli tre minuti relativa all’under Solimeno entrato al 89′ ed uscito al 92′. In un campionato che sta volgendo stancamente al termine, rimane l’ unico episodio curioso odierno.

Tabellino:
TOLENTINO: Giorgio, Labriola, Salvatelli (15’st Eleonori), Bonacchi, Pagliari, Strano, Severini, Ruci (34’st Rozzi), Prosperi (15’st Tortelli), Tizi (15’st Cicconetti), Minella (24’st Padovani). A disposizione: Lanari, Giaconi, Ruggeri, Properzi. All.: Mosconi
VASTESE: Di Rienzo, Di Filippo, Capitanio, Barbarossa, Altobelli, Diallo, Monza (35’st Cauterucci), Obodo, Martiniello (37’st Bernardi), Mamona (44’st Solimeno; 47’st Ferramosca), Diarra (20’st Di Prisco). A disposizione: Boccanera, Cardinale, Colantuono, Procesi. All.: D’Adderio
Arbitro: Francesco Loiodice di Collegno (Lusetti di Reggio Emilia e Roselli di Avellino)


Fonte: https://vastocalcio.jimdofree.com/