Serie D, impresa Castelnuovo: da 2-0 a 2-2 nei minuti finali

Tolentino. I ragazzi di Di Fabio vanno sotto di due reti contro il Tolentino ma recuperano nel finale con due gol messi a segno tra l’88’ e il 91′. Un punto d’oro per come si era messa la gara ma è un pareggio che ai neroverdi costa la perdita del primo posto in classifica.

I padroni di casa giocano in avanti gran parte della partita dominando per lunghi tratti il match. Al 33′ la stessa squadra marchigiana sfiora il vantaggio ma Natale è bravo a salvare i suoi. Nonostante le diverse occasioni per gli avversari, il Castelnuovo riesce a chiudere il primo tempo sullo 0-0.

Nella ripresa però la musica cambia e il Tolentino passa subito in vantaggio con una rete di pregevole fattura, timbrata da Severini che dal limite fa 1-0. I teramani provano a rispondere ma Tortelli è bravo a deviare in angolo la conclusione di D’Egidio. Il raddoppio dei marchigiani arriva al 63′ ancora con Severini che in contropiede completa la sua prima doppietta stagionale. I padroni di casa non mollano e provano a chiudere la gara prima con Pagliari e poi con Rusci. In entrambi i casi la retroguardia neroverde si salva.

Nel finale succede di tutto nel giro di due minuti. Casimirri accorcia le distanze con un colpo di testa al 88′ e per completare la rimonta ci pensa Bregasi a due dal termine.

Una vera e propria impresa per il Castelnuovo che scende seconda in classifica ma ottiene un altro pareggio nei minuti finali così come contro il CynthiAlbalonga.