Promozione, la Sant viene raggiunta nel finale dal Montorio e finisce 1-1

Montorio al Vomano. Il big match tra Montorio ’88 e Nuova Santegidiese finisce 1-1 con Di Sante che al 95′ trova il pareggio su calcio di rigore tra le proteste degli ospiti.

La Sant parte con il piede giusto: al 5′ Pietrucci ci prova e Bruno risponde, sulla respinta c’è Di Blasio che ci prova a portiere battuto ma D’Alessandro è provvidenziale a salvare sulla linea. All’11’ Di Blasio raccoglie il cross da destra e si libera bene in area ma il suo destro termina sorvola la traversa. I padroni di casa provano a rispondere ma il destro a giro di Di Sante termina a lato. L’occasionissima al 45′ è giallorossa: palla lunga per Schinnea che fa tutto bene ma poi il suo bolide dai 30 metri si stampa sulla traversa e termina sul fondo.

Nella ripresa i padroni di casa provano a sbloccare la gara ma il destro di Valdes al 65′ finisce alto sopra la traversa. La rete giallorossa arriva al 69′ con Di Giorgio che è astuto a recuperare il possesso in zona d’attacco e chirurgico nel battere Bruno per lo 0-1. La reazione montoriese non tarda ad arrivare: la punizione di Di Sante trova Calvanese che al 75′ conclude bene di testa ma Orsini si allunga e salva il risultato. Il colpo di scena arriva a 20 secondi dalla fine, minuto 94′: Valdes viene atterrato in area e l’arbitro assegna il penalty al Montorio tra le proteste giallorosse. Dal dischetto al 95′ Di Sante non sbaglia e pareggia i conti tra le proteste e il clima incandescente.

Nel primo tempo la Santegidiese si è resa pericolosa in un paio di occasioni mentre il Montorio ha creato davvero poco. Nel secondo tempo la partita è cambiata, i ritmi si sono alzati, la Sant ha attaccato di meno ma ha trovato un goal importante per provare a vincere. I padroni di casa hanno cercato il goal con tutte le forze e nel finale hanno trovato il pareggio su un rigore contestatissimo dalla tifoseria e della squadra di fede giallorossa.

Pareggio che lascia sicuramente un sorriso ai ragazzi di Mister Angelone mentre il team di Mister Di Serafino, nonostante l’ottima prestazione, deve assolutamente tornare a vincere perché il Mutignano è a +9 e il Mosciano è -1. Zona play off sempre più agguerrita.

TABELLINO

MONTORIO ’88 – NUOVA SANTEGIDIESE 1-1

MONTORIO ’88: Bruno, Pizii (45′ st Pelusi), Maselli (9′ st Calvanese), D’Alessandro, Di Silvestre, Faragalli F., Di Sante, Mosca (30′ st Ridolfi), Valdes, Capretta (30′ st Florimbj), Di Giuseppe (30′ st Faragalli N.).

A disposizione: Gaddini, Marini, De Marcellis, Di Donatantonio. ALL. ANGELONE.

NUOVA SANTEGIDIESE: Orsini, Bizzarri, Zenobi S., Celani, Tarquini, Ciminà, Di Giorgio, Fabrizi, Schinnea (35′ st Pediconi), Pietrucci (20′ st Traini), Di Blasio (37′ st Fini).

A disposizione: Carfagna, Angelini, Beati, Zenobi S., Marraudino, Cimiconi. ALL. DI SERAFINO.

Reti: 69′ Di Giorgio (NS); 95′ Di Sante (R.) (M).

Arbitro: Pierludovico Arnese (Teramo).

Ammoniti: Valdes, Celani, Fabrizi, Orsini.