-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Promozione, finisce a reti inviolate il derby tutto santegidiese

Ultimo Aggiornamento: domenica, 11 Ottobre 2020 @ 19:42

Sant’Egidio alla Vibrata. Derby pieno di emozioni e con un buon calcio espresso da entrambe le squadre. Sfida giocata ad armi pari e senza esclusioni di colpi. Il New Club ha avuto più occasioni mentre la Sant ha sicuramente fatto più possesso palla degli avversari.

Parte forte il New Club che però non sfrutta il tiro-cross di Di Simplicio e al 6′ Donateo salva i suoi senza problemi. Al 16′ la Sant prova ad attaccare: punizione di Petronio in mezzo per Censori che sfiora la palla da buona posizione e non riesce a buttarla dentro. Il Villa Mattoni al 21′ si butta in avanti e con tre minuti crea tre palle gol. Prima Di Stefano, tutto solo in area, calcia alto, poi Porcu da fuori fa partire un tracciante che si spegne di poco a lato ed infine Di Simplicio da due passi colpisce di testa e conclude di un soffio sopra la traversa. Al 30′ la Sant in contropiede cerca il goal: sul cross di Di Giorgio arriva Pediconi ma è provvidenziale Luciani. Di Simplicio non si ferma e al 33′ fa partire un buon tiro da fuori, palla alta. L’ultima occasione del primo tempo passa sui piedi di Pediconi che al 42′ non approfitta dell’errore in uscita di Luciani e non riesce a buttarla in rete.

Nella ripresa ripartono fortissimo i rossoblù ed è di nuovo Di Simplicio a rendersi pericoloso al 48′ con una lunga involata verso la porta, terminata però male a causa della conclusione troppo alta. La Sant al 50′ cerca di sbloccare la gara con Censori che fa partire un gran destro da fuori ma la traversa nega la gioia del goal al centrocampista giallorosso. Ancora Censori si rende molto pericoloso al 55′ con un siluro da fuori ma in questo caso è Luciani ad essere provvidenziale. L’ultima vera grande occasione del match arriva al 66′ con Di Stefano che solo contro Donateo calcia centralmente e non sfrutta la palla migliore per i rossoblù.

Primo tempo giocato su alti ritmi e con il New Club che ha costruito davvero moltissimo. Nei secondi 45′ i ritmi sono calati e la stanchezza si è fatta sentire nonostante l’importanza della gara. La traversa di Censori rimane l’occasione più ghiotta per i giallorossi, che in quattro gare (compresa la Coppa) non hanno mai subito goal ma lì davanti sono poco cinici. Il New Club conquista un punto importante ma che in fondo gli sta stretto se si guardano le occasioni passate sui piedi di Di Stefano e Di Simplicio.

TABELLINO

NEW CLUB VILLA MATTONI – NUOVA SANTEGIDIESE 0-0

NEW CLUB VILLA MATTONI: Luciani, Tali (33′ st Teodori), Tamburrini, Braka, Bizzarri T., Acciari, D’Ippolito (17′ st Bizzarri S.), Di Antonio, Di Simplicio (46′ st Granito), Porcu (43′ st Tempestilli), Di Stefano (28′ st Bizzarri L.).

A disposizione: Alfonzi, Carlucci, Di Sabatino, Scarrozzi. ALL. FANÌ.

NUOVA SANTEGIDIESE: Donateo, Bontà (35′ st Di Girolamo), Angelini (31′ st Zenobi il classe 2000), Petronio, Giammarino, Stacchiotti, Di Giorgio (20′ st Schinnea), Censori (28′ st Pietrucci), Pediconi (20′ st Maamri), Capretta, Di Blasio.

A disposizione: Orsini, Troka, Zenobi (’94), Celani. ALL. DI SERAFINO.

Ammoniti: Acciari, Di Antonio, Giammarino, Stacchiotti, Di Giorgio.

Arbitro: Arnese (Teramo).

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate