- EVO -

Coppa Italia, Promozione: 2-0 Sant a Morro d’Oro

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: domenica, 12 Settembre 2021 @ 19:59

Morro D’Oro. Le società di Promozione tornano in campo dopo quasi un anno e lo fanno partendo dall’andata della Coppa Italia. Nella gara tra Morro D’Oro e Santegidiese, gli ospiti prevalgono per 2-0 grazie alle reti di De Angelis e Di Giorgio.

Prima mezz’ora priva di emozioni con il caldo torrido che fa da padrone ad una partita noiosa. Al 32′ qualcosa però cambia. Da un corner viene fuori la prima vera occasione del match: colpo di testa di Stacchiotti e miracolo di Berardinelli, estremo difensore di casa. Lo stesso portiere classe 2001 compie un’altra prodezza 120 secondi più tardi, quando Di Giorgio da due passi si fa ipnotizzare. Al 37′ c’è l’ultima occasione del primo tempo: cross di Di Giorgio, inzuccata di De Angelis, palla di poco a lato. La prima frazione di gara termina così a reti inviolate.

Nella ripresa i ritmi cambiano e il Morro D’Oro, grazie ad un bel contropiede, si rende pericoloso per la prima volta. Al 46′ Sciannella punta la porta, salta un difensore avversario con una gran finta e con il sinistro sfiora la rete del vantaggio.

Passano esattamente due giri d’orologio e la Sant realizza la prima rete del match (e della stagione) con De Angelis, che sfrutta il cross di Di Giorgio e di controbalzo batte Berardinelli. Al 56′ i giallorossi ripartono in contropiede e il raddoppio è servito: l’esterno destro di Di Blasio innesca Di Giorgio che si invola verso la porta e con un diagonale chirurgico mette a segno il definitivo 0-2. Non succede più nulla e il Morro D’Oro cade dunque in casa nella prima gara stagionale.

Nonostante la pesante assenza di Pietrucci per infotunio, la Santegidiese sforna un’ottima prestazione di solidità e compattezza. Dura sconfitta per i padroni di casa, che non hanno giocato un buon calcio ma un calcio sterile e privo di idee. Il sole cocente e il terreno di gioco, non in perfette condizioni, sono i due fattori che hanno peggiorato sicuramente la situazione (per entrambe). Il ritorno ci sarà domenica 19 settembre al Comunale di Sant’Egidio.

- EVO -

MORRO D’ORO CALCIO – SANTEGIDIESE 1948 0-2

48′ De Angelis, 56′ Di Giorgio (S)

- EVO -

MORRO D’ORO: Berardinelli (49′ Koja), Ettorre, Cicchetti, Astolfo, Rastelli, Di Michele, Sciannella, Ramku, Di Marcantonio (84′ Di Stanislao), Bosica (55′ Di Luca), Fossemò (58′ Castagna).

A disposizione: Campanile. All. Campanile.

- EVO -

SANTEGIDIESE 1948: Donateo, De Luca, Zenobi S. (classe ’00) (65′ Angelini), Petronio, Giammarino (46′ Zenobi S. classe ’94), Stacchiotti (68′ Celani), Di Giorgio, Gagliardi, De Angelis (81′ Pediconi), Capretta, Di Blasio (61′ Chiacchiarelli).

A disposizione: Orsini, Scarponi, Marinelli, Gargiulo. All. Di Serafino.

- EVO -

Ammoniti: Astolfi, Di Michele, Fossemò (MD)

Arbitro: Niko Pellegrino di Teramo

ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
223,7k Followers
Follow

Notizie Correlate