Le parole e gli auguri del direttore generale dell’IZS, Nicola D’Alterio

“Auguri di una serena Pasqua, insieme ce la faremo”. Continua senza sosta l’attività diagnostica, di ricerca e di sviluppo di tecnologie informatiche dell’IZSAM nell’emergenza Covid19, con un pensiero rivolto ai più piccoli per le festività pasquali.

 

“Dalla metà di marzo siamo impegnati con tutte le nostre forze per contrastare l’epidemia da Covid19”, il Direttore Generale Nicola D’Alterio ricorda come l’Ente sta combattendo la battaglia contro un nemico subdolo e invisibile: “L’attività diagnostica nell’analisi dei tamponi provenienti dalle ASL abruzzesi, la ricerca mediante il sequenziamento del genoma del virus con metodiche di nuova generazione, lo sviluppo di una App per i dispositivi mobili in grado di tracciare i casi di contagio da Covid19: stiamo facendo tutto ciò che è nelle nostre possibilità, aumentando i ritmi di lavoro”.

“Per questo grande sforzo mi sento di ringraziare tutto il personale che sta lavorando senza sosta, in sede e in remoto”, continua il DG D’Alterio, “a nome degli uomini e delle donne dell’Istituto, che ho l’onore di rappresentare e dirigere, auguro una serena Pasqua a tutti nella speranza di tornare presto alla normalità. Il termine Pasqua proviene dall’aramaico pasha che significa ‘passare oltre’, la Pasqua è la festa liturgica più importante per il Cristianesimo di cui rappresenta i tre momenti fondamentali: Passione, Morte e Resurrezione di Cristo… sembra la metafora dei tempi che stiamo vivendo, con l’impegno di tutti sono certo che insieme ce la faremo e che ci attenda una fase di rinascita”.

Per le festività pasquali l’Istituto ha pensato anche ai più piccoli, obbligati a rimanere a casa spesso senza comprenderne il motivo, con la pubblicazione di “A spasso con l’amico POLPETTA”: un volumetto illustrato e da colorare, progettato dall’ufficio Comunicazione Istituzionale in collaborazione con il reparto Benessere Animale.

“A spasso con l’amico POLPETTA”, come il precedente “Miaooo! GATTOniamo insieme a Ragù”, è destinato ai bambini della scuola materna e della scuola elementare. Il volumetto dà una facile chiave di lettura per interpretare i segnali e i comportamenti che ci manda il nostro cane. Racconta in maniera semplice il profondo legame che si crea tra uomo e cane, simile a quello tra la madre e il proprio bambino, soprattutto nella società di oggi che considera sempre più gli amici a quattro zampe parte della famiglia, rispettandoli e condividendo con loro buona parte della giornata.

In attesa che possa venire stampato, “A spasso con l’amico POLPETTA” e l’album di disegni da colorare sono scaricabili liberamente all’indirizzo: http://www.izs.it/IZS/Home_Page/A_spasso_con_l_amico_POLPETTA

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.