Covid19 Abruzzo, lavori negli stabilimenti balneari: Marsilio scrive a Speranza

Il Presidente della Regione, Marco Marsilio, ha scritto una lettera al Ministro Roberto Speranza relativamente alla possibilità di concedere, ai balneari, la possibilità di effettuare i lavori nelle rispettive concessioni demaniali in vista della prossima estate.

 

LA LETTERA

 

Onorevole Ministro,

 

nei giorni scorsi ho interessato la Sua Segreteria ed il Suo Gabinetto con mail, rispettivamente del 7 e 8 aprile, alle quali si provvedeva ad inviare una bozza di ordinanza regionale che trattava prevalentemente la pulizia e la sistemazione delle spiagge abruzzesi. Da intercorsi rapporti si rimandava ad un prossimo DPCM, che è stato poi approvato lo scorso 10 aprile, nel quale però tale argomento non è stato trattato.

 

Con la presente Le invio nuovamente la bozza di ordinanza per una Sua condivisione, così come analogamente avvenuto per l’ordinanza della Regione Emilia Romagna, al fine di poter consentire anche in Abruzzo la possibilità di accesso agli stabilimenti balneari per la manutenzione e opere propedeutiche alla riapertura. Come è noto infatti gli stabilimenti balneari, nell’auspicio che possano riaprire il prima possibile, hanno bisogno di lavori preparatori e di manutenzione straordinaria all’inizio di ogni stagione. La ringrazio per l’attenzione e Le porgo i miei piu’ cordiali saluti.

OFFERTA PUBBLICITA' SU CITYRUMORS
Massima visibilità minimo investimento!
PACCHETTO RILANCIO € 500
Cosa include il pacchetto:
  • 8 Articoli Pubbliredazionali (1 a settimana) pubblicati per promuovere la tua attività, con titolo, 8 foto, testo a vostra scelta, e link ai tuoi social, o sito.
  • Condivisione social degli 8 articoli su Facebook di cityrumors (con oltre 100 mila followers).
  • Banner 1 mese a rotazione sopra questo riquadro.
Clicca qui per vedere quanti lettori ha CITYRUMORS
Il tuo banner e i tuoi articoli in un mese possono avere fino a 2 milioni di visualizzazioni!!
Che aspetti?
Chiama il 329.21 800 54
o scrivi a domenico@cityrumors.it