Consiglio regionale: la settimana politica all’Emiciclo

La settimana politica all’Emiciclo si apre domani, martedì 26 gennaio alle 10, con la riunione della Commissione “territorio, ambiente e infrastrutture”.

 

All’esame dei commissari il progetto di legge “Misure urgenti per contrastare lo spopolamento dei piccoli comuni di montagna”. Saranno ascoltati l’assessore regionale al bilancio e alle aree interne, Guido Quintino Liris e il responsabile dell’ufficio statistica regionale, Giuseppina Ranalli. Lo stesso giorno, alle ore 11, nella sala Ipogea del Palazzo dell’Emiciclo all’Aquila, è convocata la seduta ordinaria del Consiglio regionale. Giovedì 28 gennaio, alle 10, si riunisce in seduta straordinaria la Commissione vigilanza. L’unico punto in discussione è dedicato al rinnovo del Consiglio di amministrazione dell’Area Marina Protetta “Torre del Cerrano”.

 

Sul tema saranno ascoltati: Emanuele Imprudente, assessore Giunta regionale competente; Diego di Bonaventura, presidente Provincia di Teramo; Andrea Scordella, sindaco Comune di Silvi; Robert Verrocchio, sindaco Comune di Pineto; Simona Astolfi, consigliere comunale di Silvi; rappresentanti del consorzio di gestione dell’Area Marina Protetta “Torre del Cerrano”.

 

Il Consiglio regionale si riunisce domani, martedì 26 gennaio, alle ore 11.00, nella Sala Ipogea del Palazzo dell’Emiciclo in L’Aquila. All’ordine del giorno l’esame dei seguenti documenti politici: Interpellanza a firma del consigliere Marco Cipolletti (M5S) recante “Contenzioso Sagitta Immobiliare S.r.l./Regione Abruzzo – Risoluzione lite attraverso transazione; Interpellanza a firma del consigliere Domenico Pettinari (M5S) recante “Azienda USL Pescara Deliberazione n. 1341 del 29/10/2020 ad oggetto: Indizione Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per assunzione a tempo determinato di C.P.S. – Tecnici Sanitari di Laboratorio Biomedico (Cat. D) per le esigenze relative all’emergenza COVID-1”; Interpellanza a firma del consigliere Francesco Taglieri (M5S) recante: “Avviso pubblico per la funzione di Staff “Ricerca e Innovazione” nella ASL 02 Lanciano-Vasto-Chieti”; Interpellanza a firma del consigliere Antonio Blasioli (PD) recante: “Focolaio Covid nel reparto di Ortopedia del Presidio ospedaliero Santo Spirito di Pescara e nei reparti di Oncologia, Medicina e Geriatria e rispetto delle procedure previste dalle ordinanze del Presidente della Giunta regionale”; Interpellanza a firma del consigliere Silvio Paolucci (PD) recante: “Mancata assistenza amministrativa Conferenza dei Sindaci ASL 2 Abruzzo”; Interpellanza a firma del consigliere Pierpaolo Pietrucci (PD) recante: “Collegamento ferroviario veloce Ortona-Civitavecchia”. Terminata la discussione sui documenti politici il Presidente della Giunta regionale Marco Marsilio riferirà all’Assemblea sul progetto del Campus di ricerca e alta formazione di Niko Romito.

 

A seguire è previsto l’esame della modifica al Regolamento regionale n. 3/2007 sulla “Disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione di acqua pubblica, di riutilizzo delle acque reflue e di ricerche di acque sotterranee”; altro punto è la Designazione di un componente in seno al Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale”. Due i progetti di legge inseriti all’ordine del giorno, entrambi riguardanti il riconoscimento di debito fuori bilancio: progetto di legge per il “Riconoscimento di debito fuori bilancio, Sentenza della Corte d’Appello di L’Aquila n. 445/2019”; progetto di legge sul “Riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio per quote annuali 2014, 2015 e 2016 e quota integrativa 2016 dovute dalla Regione Abruzzo al Codemm (Consorzio per la tutela e valorizzazione degli Ecosistemi Montani e Marginali)”. In coda all’ordine del giorno è previsto l’esame della Risoluzione a firma del consigliere Antonio Blasioli (Pd) sulla “Riapertura dell’Abbazia di San Clemente a Casauria”.