Agricoltura, l’Abruzzo ha speso tutti i fondi comunitari

La Regione Abruzzo ha raggiunto pienamente l’obiettivo di spesa per l’anno 2020 previsto dall’Unione Europea per il Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020, evitando il disimpegno automatico delle risorse.

 

Il tutto nonostante le difficoltà incontrate dalla struttura e dai beneficiari, a causa dell’emergenza Covid, per la presentazione delle domande di anticipo e delle domande di pagamento a rimborso delle spese sostenute.

Nell’anno 2020 è stata ampiamente superato  il target  con un surplus di quasi 7 milioni di euro.

La Regione Abruzzo si è dimostrata attenta nella spesa delle risorse del programma comunitario anche grazie all’impegno del personale del Dipartimento agricoltura, dei tecnici e alla proficua collaborazione dei beneficiari”, si legge in una nota della Lega Abruzzo.