Abruzzo, didattica a distanza alle superiori per altri 7 giorni: l’ordinanza

Altri 7 giorni in didattica a distanza per gli studenti delle scuole superiori in Abruzzo.

 

E’ questa la novità più importante contenuta nell’ordinanza che il presidente della Regione, Marco Marsilio, ha firmato nelle ultime ore.

La crescita dei contagi e anche la presenza, insidiosa di nuove varianti, aveva già imposto due settimane fa di prevedere sull’intero territorio regionale di prevedere la didattica a distanza per le scuole superiori.

Nel frattempo, è arrivata anche la zona rossa per le province di Pescara e Chieti.

La dad resterà in vigore anche per tutto il mese di febbraio, fermo restando le altre limitazioni previste per la diversa classificazione territoriale.

L’ORDINANZA

 

Ordinanzan_8_dpf (1)