6.5 C
Abruzzo
lunedì, Maggio 23, 2022
HomePUBBLIREDAZIONALI5 libri per tornare a viaggiare

5 libri per tornare a viaggiare

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 24 Gennaio 2022 @ 16:19

I libri sono ottimi compagni durante le vacanze. La nuova variante Omicron ha complicato ancora una volta i nostri spostamenti all’estero, anche se le previsioni sembrano suggerire un possibile passaggio da situazione di pandemia a endemia. Per prepararci ai viaggi che presto torneremo a intraprendere, ecco qualche consiglio di lettura. 

 On the road di Jack Kerouac – USA

In questo romanzo cult Jack Kerouac porta i lettori con sé in un roadtrip attraverso gli USA, insieme ai protagonisti del libro Sal Paradiso e l’amico Dean Moriarty. Le loro avventure comincia a New York, dove si ritrovano in uno dei luoghi sacri della Beat Generation, nel quartiere di Greenwich Village. Attraversano poi il Paese da est a ovest, passando anche per Chicago e Denver. Il romanzo si conclude a San Francisco, sulla Telegraph Hill, con una vista mozzafiato sulla baia. 

Scopri di più sul viaggio nella patria dell’Uncle Sam

Le sette sorelle di Lucinda Riley – Tutti i continenti

Maia, Ally, Star, Cece, Tiggy e Electra sono sei sorelle cresciute in Svizzera con il padre adottivo Pa Salt. Dopo la sua morte, ogni sorella prova a scoprire il proprio passato per capire perché è stata adottata. La serie si compone di sei romanzi, che si svolgono ognuno in una diversa parte del mondo. Mara è nata in Brasile, Ally in Norvegia, Star in Scozia, Cece in Australia, Tiggy in Spagnia e Elettra negli USA. Le donne con un passato fuori dal comune scoprono una dopo l’altra la storia dei loro antenati mentre imparano a conoscere loro stesse. Una cosa è certa. Una volta aperto il primo libro è impossibile smettere di leggere! 

La lunga strada per tornare a casa di Saroo Brierley – India e Australia

Saroo ha cinque anni il giorno che si perde in una stazione in India cercando monete. Vuole tornare a casa e sale un treno che lo porta a Calcutta, lontano dalla sua famiglia. Si ritrova da solo in questa immensa città e prova invano a ritrovare sua madre. Non ha documenti e non sa da dove viene. Dopo aver vagato per alcune settimane per le strade della metropli, viene rinchiuso in un orfanotrofio e viene adottato da una coppia australiana. Diventato adulto, Saroo decide di tornare sui suoi passi per ritrovare la sua famiglia. Dopo 25 anni torna finalmente a casa per un finale molto commovente. 

La mia Africa di Karen Blixen – Kenya

I poetici racconti di Karen Blixen sul Kenya ci mostrano paesaggi vasti e selvaggi che fanno sognare un viaggio in Kenya. La trama del romanzo di svolge nella campagna e racconta come la baronessa danese Karen Blixen vi gestisce una piantagione di caffè. Durante il suo soggiorno incontra sia abitanti locali che altri europei.

Karen Blixen ha vissuto in Kenya per 17 anni e ha saputo lasciare il segno. La sua abitazione è stata trasformata in un museo, dove i visitatori possono ammirare dipinti, mobili e quello che resta della piantagione. Poco lontano si trova il parco nazionale Tsavo, una delle riserve naturali più vaste del Kenya. Durante un safari nel parco si possono avvistare i Big Five, i cinque animali da non perdere una volta nel Paese. Per volare in Kenya, non dimenticare di richiedere un visto: è obbligatorio. 

Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen – Inghilterra

Orgoglio e pregiudizio racconta la storia di Elizabeth Bennett, che ha quattro sorelle e vive nelle campagne inglesi all’inizio del diciottesimo secolo. Per scrivere questo romanzo, diventato poi un classico, Jane Austan prese ispirazione dai paesaggi inlgese, anche se le località nel libro sono inventate. Il libro narra di Elizabeth e Mr. Darcy, uno scapolo che trova arrogante e presuntuoso. Scopre ben presto che la prima impressione può ingannare. 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'