Sant’Omero. Antico Forno Rapini: il rito della benedizione per San Biagio VIDEO

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 15:17

Sant’Omero. San Biagio, quando devozione e tradizione si fondono in un rito sempre molto atteso. Questa mattina don Luigi Consorti, parroco di Sant’Omero ha benedetto il pane e i classici taralli di San Biagio.

 

 

Avendo guarito miracolosamente un bimbo cui si era conficcata una lisca in gola, San Biagio è invocato come protettore per i mali di quella parte del corpo. A quell’atto risale il rito della “benedizione della gola”, compiuto con due candele incrociate.

In occasione della ricorrenza il parroco ha benedetto taralli e pane prodotti dall’Antico Forno Rapini di Sant’Omero.

 

CONTATTI

 

L’Antico Forno di Rapini Tommaso

Via Roma 12 (nei pressi del Municipio) – 64027 – Sant’Omero

Tel. 366/ 9802010