Teramo, riunita la Federazione provinciale di Fratelli d’Italia: “Un anno di crescita”

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 30 Luglio 2021 @ 15:09

Pineto. Nel rispetto delle norme Covid, anche se con inviti centellinati, sono stati oltre cento i partecipanti alla cena “2021 Summer Dinner” voluta dalla Federazione di Teramo di Fratelli d’Italia e organizzata dal Circolo di Pineto nell’Hotel Parco degli Ulivi a Scerne.

Intervenuti, insieme agli iscritti, militanti e amministratori del partito, il vice presidente di Gioventù Nazionale Francesco Di Giuseppe, il Segretario Regionale Etel Sigismondi, il Sottosegretario Umberto D’Annuntiis, l’assessore Guido Liris, il Consigliere provinciale Luca Frangioni. Ospite gradito il Presidente della Provincia di Teramo Diego Di Bonaventura.

Aprendo la serata, Marilena Rossi, Coordinatore provinciale, ha ringraziato i presenti esprimendo “soddisfazione per un anno di crescita e forte radicamento di FdI in Provincia di Teramo con tanti nuovi amministratori locali, iscritti e diversi nuovi circoli. Comunque, un evento che non rimarrà isolato”. La coordinatrice provinciale si è detta “dispiaciuta per i tanti che avrebbero voluto partecipare ma che, a causa dei posti limitati per le normative anti Covid 19-, hanno dovuto rinunciare”.

Il coordinatore del circolo di Pineto Pio Ruggiero ha commentato così la serata: “Abbiamo intrapreso la strada dell’inclusività indicata da Giorgia Meloni, come dimostra la presenza stasera di tanti nuovi amministratori. Contestualmente l’obiettivo è quello di continuare a far crescere il partito in ogni singola città, compresa Pineto”. Ovviamente all’incontro, a fare gli onori di casa, era presente Mimmo Ruggiero, consigliere dell’Area Marina Protetta del Cerrano, che ha aggiunto: “una conviviale non mera a se stessa ma con un significato profondo: quello di far crescere il vero senso della comunità politica, quella comunità che fa della politica la militanza e la passione sociale”.