Teramo-Mare, più di 7milioni di euro per il completamento

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 18 Giugno 2021 @ 18:06

“Proseguendo nel solco del Governo Conte, è stato presentato al Parlamento un decreto per lo sblocco di 44 opere pubbliche mediante commissariamento, per un valore di 13,2 miliardi di euro. Parliamo ormai di 101 opere, che abbiamo voluto fortemente. Tra queste, per l’Abruzzo c’è il completamento della variante alla strada S.S. 80 tra il raccordo autostradale A14 (Mosciano Sant’Angelo) e la S.S. 16 Adriatica (Giulianova)”.

Lo ha dichiarato la deputata del M5S, Valentina Corneli, spiegando che “verrà realizzato un raccordo di circa 7,2 km, a unica carreggiata con una corsia per senso di marcia che attraversa i Comuni di Giulianova, Notaresco e Roseto degli Abruzzi. Per la realizzazione sono già disponibili oltre 182mila euro rispetto ai 200mila stimati. Il commissario sarà l’ingegnere Eutimio Mucilli, dirigente ANAS”.

“Il Decreto, inoltre, prevede finalmente – aggiunge – la realizzazione del centro di formazione nazionale per gli allievi Vigili del Fuoco nella città di L’Aquila, già finanziato al 100% dallo Stato con 15milioni di euro. Il commissario sarà l’ing. Vittorio Rapisarda, Provveditore OO.PP. Lazio Abruzzo e Sardegna. Così, spero che verrà messa la parola fine a due importanti opere per il nostro territorio. Mi lascia invece sconvolta la vicenda della mancata ricostruzione della Caserma dei Vigili del fuoco di L’Aquila”.

“Difatti, da oltre 12 anni i nostri Vigili, tra i più impegnati nei soccorsi post sisma di L’Aquila e Amatrice, hanno una sede ‘provvisoria’ e non sono stati sufficientemente coinvolti nelle scelte per l’individuazione della nuova collocazione. Farò il possibile per attenzionare al massimo la questione e assicurare una svolta positiva quanto prima”, conclude la Corneli.