Teramo, il PSI: “Infermieri con stipendi diversi se assunti da Asl o Asp”

Guido Paci del PSI Teramo sottolinea come sia necessario arrivare ad un’equiparazione degli stipendi tra gli infermieri che vengono assunti dalla Asl di zona o da una Asp.

“Un infermiere o un oss che lavora in una ASP (RSA) prende economicamente il 30/40% in meno di uno stipendio di un infermiere (oppure oss) assunto dalla ASL di zona – dice Paci – Mi farò garante di una battaglia condivisa insieme ai sindacati teramani per portare a soluzione questo problema (rinnovo contratto nazionale) coinvolgendo anche il prefetto di Teramo. A parità di sacrifici, parità di trattamento economico. Ritardi nei pagamenti, stipendi minori, contratti scaduti da anni fanno si che una moltitudine di lavoratori e lavoratrici si sentano oramai poco tutelati. Si deve trovare una soluzione per equiparare la dignità economica di ogni lavoratore della sanità. A prescindere dall’azienda in cui lavora”.