Sant’Egidio alla Vibrata, gli ex assessori Lucidi e Amatucci danno vita ad un nuovo gruppo consiliare

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 30 Luglio 2021 @ 18:02

Sant’Egidio alla Vibrata. Un gruppo autonomo in consiglio comunale, che sul piano pratico andrà a collocarsi in una posizione di equidistanza dalla maggioranza (dove erano stati eletti come i più votati) e dall’opposizione.

 

Ieri sera, in occasione della nuova seduta del consiglio comunale, Annunzio Amatucci e Alessandra Lucidi, ed assessori della giunta Romandini, hanno ufficializzato la composizione del proprio gruppo consiliare che si chiama “Risorgi Sant’Egidio”. L’eventualità che, dopo essersi dimessi, i due consiglieri potessero restare nel gruppo di maggioranza è stata, nella sostanza, superata con la nascita di una formazione autonoma.

L’intenzione dei due consiglieri è quella di continuare a lavorare per il bene della collettività, in virtù del mandato elettorale, e di valutare di volta in volta i provvedimenti che saranno portati in approvazione del gruppo di maggioranza guidato dal sindaco Elicio Romandini che ora, necessariamente, dovrà fare i conti con numeri risicati in consiglio comunale.