Roseto, striscione di Forza Nuova e Lotta Studentesca contro il governo

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 13 Giugno 2018 @ 1:19

Roseto. Nella notte di lunedì scorso i militanti di Forza Nuova e Lotta Studentesca Roseto hanno affisso presso il comune di Roseto degli Abruzzi, uno striscione che recita la frase “Finto Italiano, schiavo di un finto sovrano”.

 

“In seguito agli scandali politici – spiegano – che perdurano ormai dal 4 marzo, il popolo Italiano, non avendo più ormai nessuna consistenza e forma per rivendicare la propria identità, autonomia e sovranità, si vede governato da un esecutivo misto e malleabile che, dalla campagna elettorale, non solo ha filtrato e revisionato più volte il suo programma, ma per compiacere ai burocrati europei, hanno stravolto le loro affermazioni concernenti il tema dell’Euro. Esecutivo, oltre tutto, bloccato in un primo momento dal presidente della repubblica, chiaro burattino Europeo che ha agito incostituzionalmente sulla scelta dei ministri”.

“Il popolo Italiano si vede ancora una volta schiavo di una dittatura chiamata Unione Europea, e continua a credere nella sua finta libertà datagli con l’illusione del voto”, concludono.