Prati di Tivo e Prato Selva: se ne discute in consiglio provinciale

Il consiglio provinciale torna a riunirsi in remoto martedì 9 marzo alle ore 12: la seduta sarà trasmessa in streaming sul canale youtube dell’ente.

 

All’ordine del giorno anche il confronto sulla “valorizzazione del comprensorio Prati di Tivo e Prato Selva” su richiesta dei gruppi consigliari “La casa dei Comuni” e “Italia Viva”. Alla seduta, per l’occasione, sono stati invitati anche i Sindaci di Pietracamela e Fano Adriano, rispettivamente Michele Petraccia e Luigi Servi.

 

Va ricordato che alla Provincia sono arrivate tre offerte per l’acquisto delle quote della Gran Sasso Teramano (la Provincia ne possiede il 51%) la società pubblica, attualmente in regime di liquidazione che gestisce gli impianti di risalita e la cabinovia delle stazioni sciistiche dei due Comuni. L’Ente sta valutando i termini e le modalità dell’offerta e il Consiglio – non in questa seduta – dovrà esprimere il proprio parere sull’eventuale cessione delle quote ai privati.

L’Assemblea, che vede il debutto del nuovo segretario provinciale, Valerio Brignola, dovrà occuparsi fra le altre cose del riconoscimento di legittimità di una serie di debiti fuori bilancio derivanti da sentenze di cause civili e degli adempimenti riguardanti l’istituzione del piano per la “Rete Ecologica Provinciale” .