-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pineto, Italia Viva su nuovo Cda farmacia: “altra occasione persa dal sindaco”

Ultimo Aggiornamento: sabato, 10 Luglio 2021 @ 22:18

Pineto. “La squadra per la carriera politica di Verrocchio è stata completata con la nomina del Consiglio d’Amministrazione della Farmacia comunale”. A commentare il nuovo Cda della farmacia di Borgo è il circolo di Italia Viva Pineto.

“Probabilmente, la crisi aperta dal Sindaco, con il ritiro delle deleghe ad Italia Viva, è stata voluta e studiata per avere mani libere al fine di nominare, oltre alla Dott.ssa Cinzia Centorame, Daniela Astolfi e Dante Mongia, due membri storici del PD, a cui il Sindaco aveva già da tempo promesso quest’incarico”.

“Teniamo a far notare che il partito delle poltronissime è proprio quello del Sindaco, a differenza di quello che cercava di far passare in alcune interviste. Inoltre, per rendere più chiara la sete di potere del Sindaco, che in questi due anni ha lavorato solo per preparare la sua corsa alle prossime regionali, a fronte di un assessore che aveva Italia Viva, il Pd annoverava:
-Presidente Area Marina Protetta;
-Presidente del Consiglio comunale;
-Sindaco;
-Vice Sindaco, con delega all’urbanistica;
-Assessore allo Sport”.

“A questo elenco ora si sono aggiunti due membri del CdA della farmacia, uno dei quali, inoltre, ricopre la carica di Presidente. A questo punto è manifesta anche la posizione dei due consiglieri comunali dei Cinque Stelle, perché è impensabile che il Sindaco Verrocchio non abbia un accordo con loro per mantenere una maggioranza, avendo fatto fuori Italia Viva in ogni posizione”.

“Questa è la riconoscenza di Verrocchio nei confronti di quei “Renziani” che gli hanno permesso di rifare il Sindaco per la seconda volta, in quanto nelle ultime riunioni di partito preparative alle scorse elezioni comunali, mentre buona parte del PD chiedeva le primarie per la scelta del candidato sindaco, i componenti renziani, in primis, hanno voluto che ciò non accadesse, sostenendo nuovamente la sua candidatura. Nell’augurare sinceramente un buon lavoro al nuovo CdA, ringraziamo il Sindaco, invece, per non aver colto nemmeno quest’occasione per dare un segnale di distensione nominando un giovane competente di Italia Viva”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate