Piano neve, la Provincia di Teramo risponde anche a Crognaleto

“Sia ieri che questa mattina i mezzi sono usciti regolarmente a Pietracamela/Prati di Tivo ed a Crognaleto. A confermarlo sono i tecnici dell’ente che hanno provveduto a organizzare il lavoro a spargere sale e rimuovere il piccolo strato di neve (5 centimetri) che si è formato”. Lo dice la Provincia di Teramo in una nota, anche in risposta al sindaco di Crognaleto.
“Per quanto riguarda il Piano neve va specificato che esso è pienamente operativo in quanto regolarmente approvato; la gara non è stata ancora assegnata – ma lo sarà entro pochi giorni – perchè è stato necessario un cosiddetto soccorso istruttorio in fase di procedura di affidamento, ma questo non blocca il lavoro dell’ente che a Piano approvato e a gara aperta può ricorrere sia alle squadre interne che esterne – prosegue la nota – Nelle ultime 48 ore non c’è stata alcuna segnalazione né sulla piattaforma, né dal numero verde dell’ente, né sulle piattaforme social dove, normalmente e in maniera tempestiva, i cittadini rappresentano le criticità in particolar modo sulle strade”.