Le ragioni del NO al referendum: Gianfranco Pasquino ad Alba Adriatica

Alba Adriatica. Ultime ore di campagna anche per il referendum costituzionale in programma il 20 e 21 settembre.

 

Ad Alba Adriatica venerdì 18 settembre è in programma un importante appuntamento promosso dal fronte del NO alla modifica della Costituzione (relativamente al taglio dei parlamentari), che vedrà tra gli altri la presenza di Gianfranco Pasquino, accademico e politologo che tra le altre cose, di recente, è stato uno dei protagonisti della rassegna culturale Reflex, sempre nella cittadina costiera.

 

L’iniziativa, in programma dalle ore 21 nello chalet La Risacca, sarà introdotta e moderata da Simone Pulcini, assessore al bilancio al Comune di Alba Adriatica. Oltre a Pasquino, le ragioni del NO saranno argomentate dal costituzionalista Enzo Di Salvatore (docente all’Università di Teramo) e Anna Ciammariconi (docente di diritto comparato e sindaco di Torano Nuovo).