-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giulianova, i dubbi (e il questionario) del Comitato Lido sul futuro di Piazza Dalla Chiesa (ex mercato coperto)

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 28 Gennaio 2021 @ 20:13

Giulianova. “Da qualche mese ormai appaiono puntualmente sulla stampa locale, con frequenza mensile, articoli che hanno come oggetto Piazza Dalla Chiesa: appare evidente che la Giulianova Patrimonio, società partecipata giuliese e attuale proprietaria dell’area, sia intenzionata alla vendita della stessa per risanare il debito accumulato negli anni passati. Ma, una volta che la Piazza sarà venduta, tornerà nelle mani del Comune? Quale sarà il suo destino?”

Lo ha dichiarato il Comitato di Quartiere Lido, ricordando “alla cittadinanza tutta, all’Amministrazione comunale e all’Amministrazione della Giulianova Patrimonio che dal mese di Agosto 2020 un gran numero di giuliesi si è espresso su Piazza Dalla Chiesa attraverso la compilazione di un questionario cartaceo, a seguito della deliberazione dell’Assemblea dei cittadini che si è svolta in data 8 Luglio 2020 e che ha richiesto un Forum cittadino per la riqualificazione dell’area. Dall’analisi dei questionari sono state avviate le attività del Tavolo Tecnico, costituito da vari professionisti volontari: sono emerse ben 693 idee, che sono state raggruppate in 3 macro-categorie e che hanno permesso l’elaborazione di ‘suggestioni’ progettuali per la riqualificazione. A conclusione delle attività tecniche è stata prodotta la Relazione Tecnica che sarà presentata alla cittadinanza durante la plenaria di apertura del Forum cittadino”.

“Il Forum, prevedendo necessariamente la partecipazione in presenza, è stato inevitabilmente rimandato a seguito delle misure di contenimento della pandemia da Covid-19. Tuttavia ci sembra doveroso sottolineare, senza anticipare nulla sulla Relazione Tecnica, come non si possa discutere del futuro di un’area ritenuta identitaria per Giulianova, fondamentale per un’idea nuova di città, e ignorare la grande partecipazione popolare all’iniziativa del Comitato Lido, sintomatica del profondo interesse della cittadinanza per Piazza Dalla Chiesa. Leggendo sulle difficoltà che si stanno manifestando nella determinazione del valore dell’area, non possiamo che domandarci quali saranno le intenzioni dell’acquirente, che ruolo avrà (o stia già avendo) l’Amministrazione, come la vendita dell’area ai privati o al Comune sia l’unica soluzione rimasta alla Giulianova Patrimonio per i suoi conti in rosso e se le stesse difficoltà dimostrino come alcune eventuali trasformazioni dell’area non sono adatte alla natura del luogo. La società partecipata dichiara sul suo sito di adoperarsi per la manutenzione e gestione di opere di interesse pubblico e di procedere alla “vendita di parte del patrimonio pubblico non considerato strategico dal Comune di Giulianova”. Nel mese di Novembre lo stesso Sindaco dichiarava di non comprendere l’urgenza del Forum, proprio perché l’area non appartiene al Comune. Dunque davvero Piazza Dalla Chiesa può essere considerata strategica unicamente per le finanze della Giulianova Patrimonio? Siamo sicuri che per i cittadini sia un’area marginale e non centrale e centrifuga? Eppure sembra che una sorta di immagine visionaria sia quella di questi ultimi giovedì, freddi e difficili, ma che ci hanno donato una piazza aperta, viva e attiva!”

“Per questo attendiamo che la situazione epidemiologica migliori per poter tornare in presenza ad ascoltare la voce dei cittadini e avanzare nuove proposte “strategiche” prima che una decisione sommaria (ma non definitiva) sia presa. Ricordiamo ai cittadini che non hanno compilato il questionario cartaceo che è possibile farlo in via telematica al seguente link: https://surveynuts.com/surveys/take?id=215802&c=9478887065TJFH&fbclid=IwAR0wuRfmLS0pASk9nImXiVLX2jAMwwQ9UD1hyaeyIRsb1HDoIqRCJR0Oviw”, conclude il Comitato di Quartiere Giulianova Lido.

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate