venerdì, Giugno 9, 2023
HomeNotizie TeramoPolitica TeramoElezioni Silvi: Gentile lancia la sfida. Primo incontro pubblico

Elezioni Silvi: Gentile lancia la sfida. Primo incontro pubblico

Sayonara Tortoreto

Silvi. “Se lo facciamo insieme io ci sono. Insieme a tanta gente comune, lavoratori e professionisti di ogni ambito, costruirò la mia candidatura a sindaco.

 

Superiamo i meccanismi della politica come scatola chiusa dei pacchetti preconfezionati e apriamoci alla società civile. Nessuno venga con l’idea di pretendere dalla collettività.

Abbiamo un’unica missione: costruire una squadra che sia ricca di onestà e soprattutto di competenza per affrontare al meglio una bellissima campagna elettorale, per scrivere insieme una pagina di futuro migliore della nostra amata Silvi, per i giovani e con i giovani.”

Lo ha detto Giuseppe Gentile, candidato Sindaco della città di Silvi, durante il primo evento pubblico di presentazione alla cittadinanza, oggi 25 marzo.

“In queste settimane” – continua Gentile- “realtà civiche e politiche hanno convintamente voluto e sostenuto la mia candidatura quale unico elemento di coesione tra le forze del centrosinistra.

L’elemento più emozionante, tuttavia, è sicuramente stato l’affetto e l’energia di una comunità che ha voglia di costruire un’alternativa all’attuale amministrazione, per un nuovo concetto e ideale di città.

Tornare sul territorio per il bene del territorio: dare priorità al decoro urbano, rilanciare un modello di turismo sostenibile che riparta dalla valorizzazione del nostro patrimonio naturale e paesaggistico.

 

Inoltre, è fondamentale costruire un modello di viabilità alternativo che risponda alla cronica carenza di parcheggi contrastando, però, il consumo di suolo e rischi idrogeologici connessi, nel rispetto dell’integrità ambientale e del verde.

Ogni territorio, ogni frazione, da Pianacce a Piane Maglierici, da San Silvestro a Santo Stefano, Piomba, Silville e ovviamente Silvi Paese torneranno ad essere il fulcro fondamentale da cui costruire un nuovo modello di città.”

“Infine” – conclude il candidato Sindaco – “un tema prioritario del nostro programma elettorale sarà dedicato al contrasto delle diseguaglianze sociali, per tutte le donne e padri di famiglia che si trovano schiacciati dalla crisi economica e pandemica.”

Nel corso dell’evento sono inoltre intervenuti: Simona Astolfi (Coordinatrice Provinciale Movimento 5 Stelle), Antonio Di Blasio (Segretario Partito Democratico Silvi), Tommaso Di Febo (Presidente Regionale Articolo 1), Giovanni Aquilini (Socio fondatore di Silvi Possibile).

RELATED ARTICLES