-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Corropoli, liceo D’Annunzio: arrivano fondi privati, ma non bastano

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 31 Luglio 2019 @ 15:08

Corropoli. Due diversi finanziamenti (uno di un privato, l’altro della banca) per alleggerire, al momento in maniera marginale, la situazione debitoria, per un totale di 70mila euro.

 

Pillole della situazione finanziaria del Liceo scientifico “D’Annunzio”, illustrate dal sindaco di Corropoli, Dantino Vallese, nel corso dell’ultima seduta consiliare. La comunicazione del primo cittadino (che ha ribadito che l’Ente non può con fondi proprio contribuire a ridurre l’entità dell’esborso) è figlia della richiesta di chiarimenti arrivata dal gruppo consiliare di minoranza, Corropoli 3puntozero, sul presente e sul futuro della scuola. Sindaco che cristallizzato la situazione della Fondazione (della quale il Comune fa parte), fermo restando quelle che sono le difficoltà finanziarie accumulate nel corso degli anni di gestione.

 

Da parte delle opposizioni sono state avanzate domande ulteriori, sulla vera entità del debito, sui costi di gestione e sul futuro dell’istituto. Se da un lato, timidamente, il Comune si sta attivando per trovare altri finanziatori, la minoranza ha nelle corde la volontà di chiedere un consiglio comunale straordinario (dopo aver ascoltato poi la posizione della scuola) per snocciolare tutti gli aspetti finanziari della vicenda.

 

E nel corso della seduta ha sottolineato la necessità di un’uscita del Comune dalla Fondazione, perché ritenuto il responsabile principale della situazione.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate