-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Atri, “serve illuminazione alla rotonda di viale Risorgimento”

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 12 Novembre 2021 @ 12:10

Atri. Il circolo di Atri in Azione ,coordinato da Michele Capanna Piscè, sottolinea la pericolosità della rotonda di viale Risorgimento in assenza di illuminazione.

“Domenica 30 ottobre abbiamo appreso che la famosa rotonda di viale Risorgimento, di cui Azione ha sempre espresso la sua contrarietà alla realizzazione, è stata ultimata dalla ditta appaltatrice e che mancherebbero i lavori di ripristino dell’asfalto, dell’illuminazione e della segnaletica verticale ed orizzontale che dovrebbero essere realizzati dall’Anas. Visto che ancora ad oggi nulla è stato fatto, forse il Sindaco Ferretti, che ha seguito personalmente i lavori, e la Società ANAS non si rendono conto della pericolosità di quella rotonda”.

E ancora: “I tempi di attesa sono terminati, urgono immediatamente i lavori relativi alla segnaletica orizzontale e verticale, ma in special modo quelli relativi all’illuminazione perché di sera e soprattutto in presenza di nebbia la rotonda non si vede assolutamente. Proprio in merito a questa problematica, alcuni cittadini ci segnalano che, soprattutto di notte, le macchine provenienti da Viale Risorgimento molto spesso la rotonda non la fanno con il rischio di causare qualche brutto incidente”.

“Ci auguriamo, inoltre, che il buon senso porti ad utilizzare, per la segnaletica orizzontale, le vernici rifrangenti visto che nella nostra Città, nel periodo invernale, la nebbia regna sovrana. Come Partito Politico di Azione chiediamo al Sindaco Ferretti di intervenire immediatamente presso la Società ANAS affinché porti a termine, nel più breve tempo possibile, i lavori di loro competenza”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate