Atri, la minoranza chiede la revoca del presidente del consiglio: firmata mozione

Ultimo Aggiornamento: martedì, 8 Giugno 2021 @ 9:50

Atri. Non si placano le polemiche sui fatti accaduti nel consiglio comunale straordinario sull’ospedale San Liberatore di Atri e anzi la minoranza attacca con una mozione sottoscritta da tutti i consiglieri di opposizione – Alfonso Prosperi, Ugo Giuliani, Giammarco Marcone, Paolo Basilico e Ilaria De Lauretis – per chiedere nuovamente la revoca del presidente del consiglio comunale di Atri, Cristina Forcella.

Chiedono in particolare la convocazione di un consiglio straordinario con oggetto proprio la richiesta dei consiglieri di minoranza i quali ritengono che “il comportamento dell’attuale Presidente del Consiglio non è conforme ai compiti Istituzionali che è chiamata ad assolvere in qualità di garante dell’assemblea consiliare”.

MOZIONE DI REVOCA