Atri, casi Covid alla casa di riposo Santa Rita. Il presidente dell’Asp tenuto all’oscuro

Atri. Alla casa di riposo Santa Rita di Atri, struttura assistenziale dell’Asp 2 Teramo, ci sarebbero dei casi di positività al Covid19. Ad annunciarlo è il Commissario della Lega Teramo, Gianfranco Giuliante che aggiunge: “è accaduto quanto si paventava circa le conseguenze di una sovrapposizione gestionale e possibili emergenze!!”.

“Alla casa di riposo Santa Rita di Atri, di proprietà della Asp 2, ci sono stati nelle scorse ore 4 casi di covid, una infermiera e tre ospiti. La struttura Asp che si rapporta con la cooperativa gerente, la casa di riposo, non ha ritenuto di avvertire il legale rappresentante dell’azienda Avv. Di Pietrantonio che in queste ore, venuto a conoscenza incidentalmente dell’accaduto, sta raccogliendo dall’esterno notizie circa la situazione verificatasi alla casa di riposo”.

“Questo il quadro di degrado amministrativo che ancora ad oggi non è oggetto di potere sostitutivo da parte della Regione. Cosa e che altro si deve ancora aspettare?”, conclude Giuliante.