Ancarano, Del Cane lascia il ruolo da vicesindaco

Ancarano. Impegni lavorativi, pressanti, e familiari, impongono di fare un passo indietro. Inizialmente rinunciando alla carica da vicesindaco e tra qualche mese anche quella di assessore, per concludere il mandato dal consigliere fino al 2024.

 

In una nota pubblicata su Facebook Silvano Del Cane, storico vicesindaco del Comune di Ancarano, ha ufficializzato la sua decisione.

In 12 anni ho cercato di fare del mio meglio cercando di dare risposte ai tanti cittadini che per un motivo o un altro cercavano, adesso questo non lo riesco a garantire e per me non è giustificabile”, scrive.

Purtroppo questo è un periodo molto intenso e particolare (periodo che con tutto il cuore speravo fosse più breve) dove gli impegni personali e professionali sono veramente pressanti.

Come già detto al sindaco e a tutto il gruppo faccio un passo indietro dando la disponibilità per un periodo limitato a ricoprire la sola carica di assessore, per un periodo di alcuni mesi, per arrivare a svolgere la sola funzione di consigliere fino a fine mandato”.